Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo esclusivamsnte cookie tecnici e non ne facciamo uso per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Ossigeno OzonoTerapia

Cos’è l’Ossigeno OzonoTerapia?

È una terapia basata sull’erogazione di una certa qualità di ozono nell’organismo, attraverso diverse tecniche. Agisce grazie a:

  • Un’azione diretta
  • Un’azione antalgica e miorilassante

 

Le vie di somministrazione

La somministrazione può avvenire

  • Per via sistemica: intramuscolare, sottocutanea, intrarticolare
  • per via locale, con il posizionamento di un sacchetto di plastica reso stagno, in cui viene fatto fluire l’O2/O3
  • con l’utilizzo dell’autoemoinfusione: viene prelevato un certo quantitativo di sangue venoso, convogliato in un contenitore, trattato con la miscela di O2/O3 e poi reinfuso
  • Tossicità ed effetti collaterali
  • Il trattamento correttamente applicato, da medici preparati da corsi qualificati, applicando i protocolli S.I.O.O.T., non dà effetti collaterali.

 

  • Le apparecchiature
  • Le apparecchiature per la produzione dell’ozono devono rispondere a particolari requisiti di qualità che sono previsti dalla Società Scientifica di Ossigeno Ozono Terapia (S.I.O.O.T.).

 

PRINCIPALI INDICAZIONI CLINICHE

Ernia del disco.

L’OSSIGENO OZONO VIENE SOMMINISTRATO ATTRAVERSO INIEZIONI INTRAMUSCOLARI PARAVERTEBRALI NEL LOW BACK PAIN, DOLORE LOMBARE ACUTO DA ERNIA DISCALE. Il trattamento viene effettuato secondo il protocollo stabilito dalla Consensus Conference “Ossigeno-ozono terapia nel trattamento della lombo sciatalgia da ernia discale con tecnica iniettiva intramuscolare paravertebrale” ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA’ – ROMA, 20 NOVEMBRE 2006

QUESTA TERAPIA PRESENTA MOLTI VANTAGGI:

(se praticata da medici preparati da corsi appositi e certificati S.I.O.O.T.)

L’ossigeno ozono terapia trova indicazioni più ampie nel trattamento di disturbi legati al conflitto disco-radicolare e a patologie osteo-articolari degenerative:

  • LOMBALGIA
  • LOMBOSCIATALGIA
  • LOMBOCRURALGIA
  • DISCOUNCOARTROSI
  • EPICONDILITI/EPITROCLEITI
  • GONARTROSI

ortopedia, reumatologia e traumatologia: artrosi e artriti comprese le artriti reumatoide e psoriasica , tendiniti (epicondiliti, epitrocleiti …), sindrome del tunnel carpale, discopatie sia cervicali che lombari (cervicobrachialgie, lombosciatalgie)

_dsc95551.jpg
_dsc9553.jpg